mercoledì 27 luglio 2011

McDonald's

Prima che i Gamberotti fossero Gamberotti, capitava spesso (diciamo, 1 volta al mese) che una capatina da McDonald's all'ora di pranzo la si facesse, per la gioia di tutti, ma in particolare di 1: il nostro Spazzolatore! Quindi, insomma, una volta diventati Gamberotti avremmo anche potuto riempire la nostra tabellina senza troppi problemi e non è neanche che ci mancassero le foto a immortalare i nostri momenti... ma siccome le cose ci piace farle bene e siccome quel giorno erano quasi le 2, faceva caldo, il nostro Spazzolatore era un po' giù di corda e a Città Mercato c'è sempre parcheggio, i Gamberotti sono casualmente finiti da McDonald's!
Che dire, McDonald's è sempre McDonald's. Lo Spazzolatore lo difenderà sempre a spada tratta, l'Intrepida e il Fratello rimarranno sempre dell'idea che ci siano hamburger migliori, l'Intenditore apprezzerà sempre la pulizia e l'ambientazione e l'Uomo in Bagno? Forse mangerà, o forse andrà in bagno, chissà!
Così dare i voti questa volta non è stato semplicissimo e si è rischiata la rissa fratricida tra lo Spazzolatore e il Fratello Daltonico (che però di hamburger ne ha mangiati due...e ancora ne paga le conseguenze...).

Tabella di Valutazione
Gusto Prezzo Ambiente Cortesia
Lo Spazzolatore Folle 4 4 4.25 4
L'Intrepida Aiuolik 3 4 3.5 3.5
L'Intenditore Mascarato 4 4 5 4.25
L'Uomo in Bagno 3.75 4 3.5 3.5
Il Fratello Daltonico 2.75 3.75 2.5 3.5
Media Totale 3.5 3.95 3.75 3.75

Per amor di completezza, anche se l'Ambiente dei McDonald's ha caratteristiche simili più o meno ovunque, sia detto che noi siamo stati in quello di Cagliari ubicato dentro la Città Mercato di Santa Gilla. E per finire, ricordate il jingle "Succede solo da McDonald's"? Ebbene, da McDonald's può succedere anche che ci capiti, un po' per caso, un po' per necessità, anche l'Estremista del Gusto.

venerdì 22 luglio 2011

Tutto Gelato

Eccoci finalmente all'atteissimo primo appuntamento con le gelaterie di Cagliari che non aspettano altro che apporre nelle loro vetrine il prestigioso adesivo certificante il marchio di qualità a nonna iso 2001 del prestigioso gambero rotto. Come prima gelateria abbiamo deciso di andare a Tutto Gelato davanti alla caserma Monfenera sul viale poetto. Questa gelateria è vero, è già certificata, ma un certificato va non solo meritato, ma salvaguardato dagli aggressori della qualità. Perciò dobbiamo accertarci in continuazione che i posti vidimati rispettino sempre lo standard di qualità che richiedono le nostre fameliche fauci.
La giornata non poteva finire meglio dopo un pasto dai Caddozzoni. Un buon gelato è quello che ci ha levato definitivamente la voglia di far qualsiasi cosa durante il giorno, adducendo una sonnolenza d'altri tempi.


Prezzo* - 1 pallina: 1.50, 2 palline 2.50



Tabella di Valutazione
Gusto Prezzo Ambiente Cortesia
Lo Spazzolatore Folle 4 * 4 4
L'Intrepida Aiuolik 5 * 3 4.5
L'Intenditore Mascarato 5 * 2.5 4.5
L'Uomo in Bagno 3.5 * 3 4.5
Il Fratello Daltonico 3.5 * 3 4.5
Media Totale 4.37 * 3.12 4.37
Billy Bolle 5 * 2.5 4.5

In conclusione, poco spazio per godersi un po' di relax, ma un gelato davvero ottimo, e degno d'essere mangiato, dopo ogni cosa.

Caddozzone Nr.5 "The Best"

Dopo le fatiche e le delusioni della settimana appena trascorsa, i nostri supereroi dei pranzi di fuga dal lavoro hanno deciso di rifarsi gli occhi, la bocca e tante altre parti del corpo negli ameni e rusticissimi locali de "I caddozzoni", stupenda preerogativa della vita mondana Cagliaritana. Per chi non fosse del luogo spieghiamo che con Caddozzo ("sporco" in lingua autoctona) si indica un camioncino parcheggiato indefinitamente con sopra delle piastre su cui vengono progettati, prototipati e sviluppati panini con ogni sorta di bene che mamma natura ha da offrire ai suoi figli indegni. Stavolta abbiamo deciso, in base all'autorevole consiglio di Billy Bolle, di testare il chiosco numero 5, chiamato non a caso: "The Best".
I caddozzoni sono una meta frequentatissima non solo dei bagnanti della spiaggia del poetto, davanti alla quale si trovano (nella cosiddetta IV fermata), ma anche di avventori delle nottate sul lungo lido, o di semplici passanti che hanno voglia di un pasto abbondante, semplice, buono e poco pretenzioso. Proprio là si stagliano fieri quasi come a voler sfidare i nostri paladini della gustizia a ripennellare un sorriso sulle loro facce meste dopo le fatiche delle ultime battaglie. Sorriso in gran parte dovuto alla generosa offerta, in alternativa ai classici panozzi, di generose focacce ripiene di qualsiasi caddozza leccornia che ogni spazzolatore e intrepida assaggiatrice potrebbero desiderare. Anche il classico panozzo wurstel e cipolle, ordinato dall'Intenditore per valutare anche le più sottili differenze coi sudici concorrenti, non delude le aspettative: il panino è caldo e croccante al punto giusto, e maionese e cipolla abbondano in quantità e gusto.
Il pranzo è stato estremamente piacevole, anche per il clima favorevole e per la leggere brezza di fresco maestrale che spirava tra gli alberi, dietro al piccolo boschetto che i caddozzi si sono ritagliati per far accomodare i propri ospiti. In questo boschetto della tua fantasia si possono incontrare personaggi di svariata natura, dalla sciamana africana che lancia maledizioni nella lingua degli avi, all'inquietante Piccolo Sbudda, che si è unito ai nostri paladini in questa puntata di temute votazioni. La gita è stata piacevole anche grazie alla futuristica macchina parlante di Bolle, soprannominata K.I.T.T. per l'occasione.

Tabella di Valutazione
Gusto Prezzo Ambiente Cortesia
Lo Spazzolatore Folle 4.5 4.5 4.5 4.25
L'Intrepida Aiuolik 4.5 4.75 4.5 4
L'Intenditore Mascarato 4.5 4.5 4.5 4
L'Uomo in Bagno 4.5 4.5 4.5 4
Il Fratello Daltonico // // // //
Media Totale 4.5 4.56 4.5 4.06
Billy Bolle 4.5 5 4.5 4
Il Piccolo Sbudda 5 5 4.5 4.5

Che dire che non sia stato detto e che non si evinca dai voti? Il caddozzone è sempre il caddozzone. Ed è solo a Cagliari!

mercoledì 20 luglio 2011

7Vizi

Quando l'Intenditore ci ha proposto questo locale, noi tutti Gamberotti abbiamo pensato che fosse un locale troppo fighetto per noi... Abbiamo deciso comunque di farci un salto, purtroppo il nostro lavoro è provare e non tirarci mai indietro, come l'Intrepida ci insegna, guardare il menù e decidere in base ai prezzi. Il menù fuori non c'era e quindi siamo entrati con un patto ben chiaro "se i prezzi sono troppo alti, ce la svigniamo".
Davanti al menù però un piatto composito a 7 euro non ci sembrava così caro e quindi siamo rimasti, anche se il nostro Spazzolatore doveva avere già qualche presentimento e nell'ordinare ha chiesto al cameriere se le porzioni fossero abbondanti. Così, mentre il Fratello Daltonico ordinava una fettina di manzo con patatine fritte, i Gamberotti tutti e Salam(e) ordinavano un piatto composito, ovvero tanta erba messa lì senza neanche troppa cura (come ipotizza lo Spazzolatore, hanno aperto la busta e l'hanno versata lì) con sopra delle fettine trasparenti di tacchino oppure dei gamberetti. Big delusion...
come si evince dalle facce e dalle posture dei commensali.
A fine pasto un bel dolce ci voleva proprio, anche se Aiuolik aveva già il sospetto che sarebbe arrivato un piatto da pizza con sopra una pallina di qualcosa. Lo spazzolatore ha tentato ottimisticamente di contrapporsi. fino a che il piatto minuziosamente descritto da Aiuolik è giunto: le dimensioni del dolce (panna cotta e creme caramel) erano quelle ipotizzate, ma il piattino era anche lui piccolo e il sapore era rimasto in cucina.
La panna cotta sembrava infatti, più una ricotta dolce che una panna cotta con il topping di cioccolato che non è riuscito a sollevare il morale dei nostri eroi, in particolare dello Spazzolatore. Prima dei voti, una nota di colore: alzatosi per andare in bagno, l'Intenditore ha visto proprio lui, sì lui, il più temuto dai ristoratori, l'Estremista del Gusto! Così, nella tabella qui sotto trovate anche i suoi giudizi che, a parte sul prezzo non si discostano troppo dai nostri.

Tabella di Valutazione
Gusto Prezzo Ambiente Cortesia
Lo Spazzolatore Folle 1.5 2 4 2.75
L'Intrepida Aiuolik 2 3.5 4.5 2.5
L'Intenditore Mascarato 3 3.5 4.5 3
L'Uomo in Bagno 2.5 3.5 4.5 2.5
Il Fratello Daltonico 2.5 3.5 4.25 2
Salam Husseim 3 3 4 3
Media Totale 2.42 3.17 4.29 2.63
L'estremista del gusto 2.5 4.5 4.5 4

Del cibo abbiamo già detto tutto. Dai nostri voti capirete anche che l'ambiente ci è piaciuto veramente tanto ed effettivamente l'idea di tutti i finti tomi qua e là, uniti alla comodità delle sedie e alla tranquillità generale, non potevano non farci apprezzare il locale. Una nota va detta su prezzo e cortesia. Sul prezzo siamo stati molto tirati per due motivi: i piatti compositi ci hanno delusi perché dalla loro descrizione non si capiva che erano delle insalate con aggiunta e sul dolce hanno cercato di imbrogliarci portando come scusa che sul menù era riportata una cifra diversa (più bassa di 1 euro) rispetto a quella che avevano loro sul computer. Alla fine abbiamo pagato il giusto (ovvero quanto riportato sul menù), però ci tenevamo a sottolinearlo, perché è già la seconda volta in pochi giorni. Per quanto riguarda la cortesia, invece, non è che i camerieri siano stati maleducati o sgarbati, però lo spazzolatore è stato a suo dire ingannato sulla copiosità, l'attesa del conto è stata troppo lunga per una pausa pranzo e, soprattutto, abbiamo dovuto attirare la loro attenzione più volte prima che ce lo portassero.

mercoledì 13 luglio 2011

Barçeloneta

Non era la prima volta che i nostri eroi tentavano l'incursione a questa rosticceria / ristorante ubicata nel quartiere della Marina a Cagliari... Stiamo parlando del Barceloneta che, casualmente, si trova proprio in Via Barcellona. Non era la prima volta perché al primo tentativo i nostri, ottimisti come pochi, entrarono in 6 e uscirono 5 minuti dopo aver risposto negativamente alla domanda "Avete prenotato?". Per cui, lezione numero 1: prenotate prima di andare! E così questa volta avevamo prenotato e i Gamberotti hanno fatto il loro ingresso trionfante in compagnia di un nuovo Gamberotto: il Fratello Daltonico. Fratello di chi? I supereroi non svelano mai i loro segreti, che domande fate?

Il locale è aperto solo a pranzo, ma questo non è un problema per noi, è climatizzato e molto molto ospitale con le pareti ricche di qualsiasi cosa, spagnoleggiante e non. Non si effettua servizio ai tavoli, ma questo, ugualmente, non ci sembra un grosso problema... Si è parlato piuttosto di prospettive. Mentre per l'intenditore la prospettiva è una banale questione di stile, per l'intrepida il somigliare a Steven Segal non è poi così pittoresco, per lo spazzolatore il bancone del cibo è sempre troppo stretto, l'uomo in bagno senza bagno è come spiderman senza ragnatela, e il fratello daltonico si è limitato a dire che il pesto non era abbastanza schiacciato. Il tutto è riassunto in Figura 1.


Come vedrete a breve dai voti l'ambiente ci è proprio piaciuto, anzi per la prima volta nella storia dei Gamberotti (e anche l'ultima?), appare persino un 5! La cortesia non raggiunge invece gli stessi livelli, ma solo perché la Signora potrebbe aggiungere qualche sorriso in più anche con chi, come noi, non è un cliente abituale. Però il cibo sì quello è proprio buono e non siamo stati gli unici a pensarlo come si evince da questa dedica (la risoluzione è solo uno degli effetti della mancanza di bagno):
Infine, un commento sui prezzi. Noterete che sono proprio bassi e non perché noi siamo spilorci. Ecco dunque la lista del nostro pranzo:
  • 1 porzione di polpo con patate
  • 1 porzione di burrida
  • 1 porzione di pesce razza
  • 1 piatto di linguine con arselle
  • 4 piatti di linguine con pesto, cozze e pomodorini
  • 3 o 4 fette di cheesecake (il numero esatto chiedetelo alla signora perché a noi non è risultato chiaro)
  • 2 fette di torta catalana
Il tutto per 89,90 euro... con ben 22 euro di antipasti che non ci hanno ben disposti nei confronti di valutare positivamente la voce "prezzo". D'altronde 18€ a cabeza per degli eterni studenti sono quello che sono!


Tabella di Valutazione
Gusto Prezzo Ambiente Cortesia
Lo Spazzolatore Folle 4 2 4 3
L'Intrepida Aiuolik 4.5 2 4.75 3
L'Intenditore Mascarato 4.5 2.5 5 4
L'Uomo in Bagno 4.5 2.5 4.25 3
Il fratello Daltonico 3.5 2 3 3.5
Media Totale 4.2 2.2 4.2 3.3

E per concludere, il nostro Spazzolatore folle, oggi particolarmente taciturno, tra una portata e l'altra ha realizzato questo rebus che ora voi dovete risolvere... e a chi lo risolverà Aiuolik offrirà un pranzo in compagnia dei Gamberotti (astenersi perditempo e personaggi di fantasia!).
"In bocca al lupo", dunque, che a Barcellona, sopratutto in zona del porto si dice "Ngul a la Balen"!